Antico ma molto prezioso: il gas naturale è il combustibile fossile più pulito; nasce dopo milioni di anni.

La centrale a ciclo combinato gas-vapore produce elettricità utilizzando due turbine a gas e una a vapore. Come combustibile viene usato il gas naturale. Il gas viene in una prima fase miscelato con aria compressa e poi bruciato nella camera di combustione della turbina a gas.

 

Questo processo mette in moto la turbina, che aziona a sua volta il generatore che produrrà energia elettrica. Per incrementare l'efficienza dell'impianto, i gas di scarico della turbina a gas vengono canalizzati in una caldaia, dove viene prodotto vapore ad alta pressione e alta temperatura. Quest'ultimo viene inviato nella turbina a vapore per produrre ulteriore energia  elettrica. Il vapore in uscita dalla turbina viene condotto in un condensatore raffreddato ad aria e alla fine, il vapore, riportato allo stato liquido, viene condotto nella caldaia.

Schema tecnico centrale a ciclo combinato gas-vapore

1. Gas naturale

2. Aspirazione

3. Compressore

4. Turbina a gas

5. Generatore di vapore e recupero

6. Camino

7. Generatore elettrico

8. Trasformatore elevatore

9. Turbina a vapore

10. Condensatore ad aria